Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Viaggi’

Leggo sul sito di Repubblica “Solidarietá, appelli, iniziative dopo l’annuncio shock di Saviano”. Saviano se ne vuole andare dall’Italia, non regge più una vita da recluso, scortato, amato, odiato, minacciato… una vita speciale, da personaggio pubblico, che non vuole più.

Su Saviano, “aleggia” l’ombra della camorra, delle minacce di morte… (altro…)

Annunci

Read Full Post »

Mentre osservo il piatto e costante paesaggio della campagna argentina, su un bus che va da Buenos Aires a Mar del Plata per partecipare alla settimana della gioventù argentina, mi infilo le cuffie del mio Ipod e come di consueto navigo cercando tra i podcast della Feltrinelli.

Spero sempre in un nuovo contributo di Pino Cacucci che con la sua Stampa Rassegnata commenta ciò che accade nel nostro “disgraziato paese” e non solo, con un’attenzione particolare all’America Latina. Cacucci mi regala mezzore di intelligenza e sarcasmo che mi confermano che la scelta di vivere alla periferia dell’Impero, e comunque lontano dall’Italia, ha ben ragione d’essere.

Link alla scheda di Cacucci da www.feltrinellieditore.it

Vai alla scheda di Cacucci su http://www.feltrinellieditore.it

Dopo l’immersione nel Cacucci pensiero, del quale consiglio l’ ascolto a tutti!, mi imbatto in una conferenza di Alessandro Baricco, che parla del suo libro I barbari, saggio sulla mutazione. Baricco parla da Mantova. Esattamente dal Festivaletteratura di Mantova 2008. Ed io lo ascolto su un bus che percorre le campagne argentine… (altro…)

Read Full Post »

3 Ore di volo: Rio Buenos-Aires, Brasile-Argentina. I due colossi dell’America Latina non si distinguono solo per il tango e la samba, il vino e la caipirinha, Maradona e Pelè. Si viaggia nel tempo! 

Niente da dire, Buenos Aires è splendida, il cibo eccellente, la cultura viva, l’economia… un disastro. Sarà che la percentuale di argentini di orgine italiana è maggiore che in Brasile? Comunque, ogni volta che torno in Argentina rivivo il passato in Italia e, aimè, ne prefiguro il futuro. E la storia corre più in fretta della mia mente. (altro…)

Read Full Post »

Iniziamo

Nell’infinità di mondi possibili, di universi paralleli che si incrociano nel finito, nel dormiveglia in cui si passa dal possibile al reale, ho deciso di pubblicare un blog: Pippo da buon blogger, ieri mi ha ispirato. E se Pippo ti dice che anche chi va in viaggio di nozze apre un blog, perchè non io, che ormai giro per l’America Latina da ben 8 anni?

Cambio paese con la stessa frequenza con cui mio nonno comprava le scarpe nuove o andava a cena al ristorante.

Ogni giorno conosco persone nuove: chatto con amici e colleghi che spaziano in 9 fusi orari diversi ed a volte mi sveglio e …in che hotel, casa, città, paese sono? E poi do una capocciata alla parete che improvvisamente si materializza a 10 cm dalla mia testa.

Insomma, un blog per raccontare impressioni, fatti, eventi, riflessioni che sperimento nel mio surfare in  America Latina, svolazzando di qua e di là, come un’ape alla ricerca del polline o, meglio, come il puntatore del mouse su una pagina che è l’America Latina.

Read Full Post »